MATI 4 LIFE

Il primo giardino con certificazione ambientale

giardino-sostenibile-benefici-ambiente

MATI 4 LIFE

Un giardino MATI 4 LIFE unisce alle caratteristiche di qualità e bellezza proprie di tutte le realizzazioni MATI 1909 la capacità di massimizzare i benefici apportati all’ambiente naturale e alla salute delle persone che lo vivono.

Piantare un albero, realizzare un’opera a verde sono la scelta migliore che possiamo fare per noi stessi e per le generazioni future, perché il verde produce numerosi effetti positivi:

  • mitiga le temperature e gli effetti legati all’urbanizzazione
  • riduce il rumore e attenua l’inquinamento acustico
  • migliora la qualità del suolo e dell’aria depurandoli dall’inquinamento
  • aumenta il benessere individuale e della collettività

L’importanza del verde per la salute pubblica

Uno studio della Harvard TH Chan School of Public Health di Boston ha dimostrato che una lunga esposizione alle polveri sottili determina un incremento di circa 20 volte del tasso di mortalità per COVID-19. Da qui il collegamento tra l’epidemia che ha sconvolto il mondo intero e gli alberi è immediato; infatti è ormai noto a tutti che le piante sono in grado di assorbire e metabolizzare le piccole particelle di PM10 e simili.

 

L’emergenza che stiamo vivendo offre una prova ulteriore dell’importanza del verde per la salute fisica e non solo degli esseri umani, le piante sembrano essere sempre di più una panacea per molti dei nostri mali e una vera garanzia di sopravvivenza.

 

Del resto è sotto gli occhi di tutti ciò che sta accadendo al nostro pianeta: un recente studio ha individuato i valori di CO₂ raggiunti nell’atmosfera pari a 406 parti per milione, con un incremento del 45% rispetto alla concentrazione della stessa all’inizio della Rivoluzione Industriale.

architetto-del-paesaggio-Mati-1909
0 K
kg/anno
Ossigeno liberato*
0 K
kg/anno
CO₂ sequestrata*
0
Valore
quantificato*
0
kg/anno
Inquinanti assorbiti*
0
kg/anno
Particolato rimosso*

La valutazione ambientale dei giardini

Le piante sono la più semplice ed efficace risposta al contenimento degli effetti legati al cambiamento climatico e il vivaismo si presenta dunque come un settore strategico.

Grazie alla collaborazione con Cesaf, Studio Tecnico Agronomico di Pistoia, MATI 1909 è in grado di progettare e valutare le performance ambientali dei giardini misurandone i kg/annui di Ossigeno prodotto, Anidride Carbonica stoccata, Ozono assorbito, Polveri sottili (PM10) rimosse e gradi di temperatura abbattuti.

 

Sostenibili per primi: il Bilancio Ambientale del Vivaio Mati

Del resto MATI 1909, da sempre attenta all’ambiente naturale e alla cultura del verde, nei vivai di produzione adotta buone pratiche e tecniche improntate alla sostenibilità, per essere protagonista attiva del cambiamento e del miglioramento della qualità della vita nel territorio pistoiese. Scopri di più sul Bilancio Ambientale del nostro vivaio.

Coltivare piante significa coltivare il futuro. Realizzare un giardino MATI 4 Life significa avere a cuore la salute del Pianeta e di coloro che lo abitano.

Vuoi realizzare il tuo giardino MATI 4 LIFE?

*Performance ambientali calcolate da Cesaf nei nostri vivai: ossigeno liberato = quantificazione dell’ossigeno prodotto in un anno dalle piante messe a dimora | CO₂ sequestrata = quantificazione dell’abbattimento in un anno dei valori di anidride carbonica nell’aria, grazie alle piante messe a dimora | Valore quantificato = il valore aggiunto economico calcolato sul totale dei nostri spazi verdi | Inquinanti assorbiti= quantificazione degli inquinanti atmosferici abbattuti in un anno grazie alla presenza delle piante dei nostri spazi verdi | Particolato rimosso = quantificazione delle polveri sottili PM10 rimosse in un anno grazie alla presenza delle piante dei nostri spazi verdi.